Parte Crescenzi arriva Çetin


 

Prime due operazioni ufficiali per l’Hellas Verona, Alessandro Crescenzi, terzino mancino che la scorsa stagione ha giocato in prestito alla Cremonese, è stato ceduto a titolo definitivo alla squadra lombarda. Arrivato, due anni fa, con ottime credenziali dal Pescara, il giocatore dei castelli romani è stato a lungo perseguitato dalla sfortuna infatti un problema alla caviglia lo ha tenuto per lungo tempo lontano dal terreno di gioco.  Confermato il primo rinforzo per la squadra gialloblù. Si tratta del difensore turco Mert Çetin che arriva dalla Roma in prestito con opzione di riscatto. Il ventitreenne, nato ad Ankara, è un atletico giocatore di 190 cm che ha iniziato a giocare nel Genclerbirligi, squadra della capitale turca, dove, a vent’anni, ha esordito nella massima serie. Arrivato lo scorso anno a Roma ha collezionato 6 presenze in campionato. Lo scorso novembre ha esordito in nazionale sostituendo lo juventino  Demiral.