ART Breaking NEWS

A proposito di vittorie consecutive... cosa ha riservato il passato


Due settimane fa si è fermata a dieci la serie di vittorie consecutive dell'Atletico Città di Cerea di Simone Marocchio. Guardando nel passato, ci sono state altre squadre che hanno esultato per tante domeniche di seguito e per alcune alla fine del campionato la festa è stata doppia perché è arrivato un traguardo importante. Nella scorsa stagione il Pescantina Settimo, come l'Atletico Città di Cerea, era riuscito a vincere per dieci giornate di fila (dalla 18^ alla 27^) e al termine del campionato la formazione di Gianni Canovo centrò la promozione in Prima Categoria. Restando in Seconda Categoria, oltre al Pescantina Settimo, l'anno scorso sono riuscite a centrare otto successi consecutivi il Montorio di Stefano Menini, subito dopo la sconfitta sul campo del Gazzolo 2014 (dalla 23^ alla 30^giornata) e il Sanguinetto Venera di Antonio Marini con una partenza sprint ( dalla 1^ alla 8^giornata)e anche per loro alla fine del campionato arriva la promozione in Prima.

Due anni fa, stagione 2016/17, nel campionato di Promozione fu semplicemente strepitoso il cammino della Provese di Giovanni Orfei che riuscì addirittura a centrare tredici vittorie di fila dalla 9^ alla 21^ giornata e alla fine arrivò l'Eccellenza, traguardo storico per il club di San Bonifacio. 

Tuttavia, non sempre una striscia vincente è sinonimo di promozione e rimanendo nel 2016/17, in Prima Categoria, nel girone B non bastarono gli otto successi di fila al Valdalpone Roncà di Salvatore Mantovani (dalla 13^ alla 21^) e discorso analogo in Seconda Categoria nel girone A al San Peretto di Cristiano Oliboni, nonostante le otto vittorie consecutive realizzate sempre dalla 13^ alla 21^giornata.

Andando ancora indietro con le annate e analizzando la Seconda Categoria, nella stagione 2013/14 brillarono l'Olimpica Dossobuono di Giuseppe Bozzini e il Croz Zai di Matteo Meneghetti: la loro striscia vincente si fermò a otto, dalla 1^ all'8^ giornata per i giallo-rossi, dalla 5^ alla 12^ per i giallo-blù con promozione in Prima per entrambe. 

Nel 2009/10 fu imponente la marcia dell'Atletico Vigasio 2008 di Stefano Ferro nel girone C con quattordici successi consecutivi (dalla 2^ alla 15^) mentre l'Arbizzano di Antonio Ferronato si fermò a nove (dalla 1^ alla 9^), ciò nonostante anche qui arrivò la promozione per tutte e due.