Qualche news di calcio mercato per Scaligera, Boys Gazzo, Bonavigo e Villa Bartolomea


 

Qualche movimento di mercato infiamma la bassa veronese. La voglia di ripartire per il calcio dilettantistico è tanta, dopo un'annata che molti addetti ai lavori vogliono dimenticare al più presto.

In Prima Categoria, la Scaligera conferma in panchina Piergiorgio Troccoli e il ds Andrea Corsini annuncia i primi movimenti in entrata: sono gli attaccanti Luca Andriani e Massimo Mantovani provenienti dalla Pro San Bonifacio; l'altra novità è il centrocampista Giacomo Locatelli dall'Olimpica Dossobuono.

In Seconda Categoria, il Boys Gazzo avrà ancora in panchina Matteo Gobbetti  ed è stata confermata quasi in blocco la rosa che in questi ultimi anni ha saputo togliersi anche diverse soddisfazioni: la ciliegina sulla torta è l'arrivo del forte centrocampista Christopher Negrini, proveniente dal Nogara dove ha militato nelle ultime sette stagioni.

Il Bonavigo del neo tecnico Manuel Cuccu che prende il posto di Davide Peroni, a quest'ultimo il merito comunque di aver portato i biancazzurri in una zona di classifica tranquilla, rinforza l'attacco con Denis Schiavo, nove reti con il Raldon nell'ultima stagione e con il compagno di reparto Andrea Pesarin (quindici centri prima dello stop forzato) potrebbe formare una coppia gol davvero importante per la Seconda.

Il Villa Bartolomea, ripescato in Seconda Categoria grazie al secondo posto nella passata stagione dietro il Porto, riparte con la conferma in panchina di mister Gustavo Luis Passera: per lui, dopo gli esoneri di Vigo e Cerea, la giusta rivincita sul campo.