Risultati delle veronesi di Serie D. Sona Calcio vince. Caldiero Terme pareggia. Ambrosiana ko.


Arrivano tutti i risultati possibili per le nostre veronesi di Serie D impegnate nel giorno dell'Epifania. Nel girone B, l'influsso di Maicon fa volare il Sona Calcio, che inizia il 2021 con il piede giusto e batte 2-1 la Casatese. I gol dei rossoblù di mister Marco Tommasoni (foto) portano la firma di Boccalari e Dal Cortivo; la rete degli ospiti arriva nel recupero con Stefanoni.

Nelle altre gare, arriva una solo colpo esterno e a vincere lontano dalle mura amiche è il Seregno che batte 1-0 il Caravaggio. Vincono a suon di gol Tritium, 3-0 al Villa Valle, e Vis Nova Giussano, 3-1 al Brusaporto; al Nibionnoggiono basta una rete per piegare lo Scanzorosciate. Finiscono con pareggi a suon di gol Crema-Desenzano Calvina (3-3) e Ponte San Pietro-Sporting Franciacorta (2-2); si dividono la posta anche Fanfulla-Virtus Ciseranobergamo, 1-1 il risultato finale mentre è rinviata per neve Breno-Real Calepina. In classifica, il Seregno si gode il primato solitario con 21 punti; il Sona Calcio sale a 14, lontano dalla zona play out. 

Nel girone C, prezioso pareggio per il Caldiero Terme che negli ultimi minuti acciuffa il 2-2 ed evita la sconfitta contro la corazzata Trento. I giallo-verdi termali chiudono in vantaggio i primi quarantacinque minuti di gioco grazie al gol di Zanazzi; nel secondo tempo il Trento ribalta il risultato con Ferri Marini e Affolati ma ci pensa Viviani a mettere le cose a posto su rigore e Cristian Soave può tirare un sospiro di sollievo Trasferta amara per l'Ambrosiana di Tommaso Chiecchi, che esce sconfitta dal campo di Cartigliano e resta invischiata nelle basse posizioni di classifica. I gol arrivano tutti nel primo tempo e per i valpolicellesi il gol del provvisorio pareggio porta la firma di Menini; per i vicentini vanno a segno Marchesan e Buson.

Nelle altre gare, vittorie casalinghe per Adriese, 2-1 al Belluno e Mestre, 1-0 all'Arzignano Val Chiampo. Finisce senza reti Montebelluna-Union San Giorgio Sedico e si dividono la posta Virtus Bolzano-Este, 1-1 al triplice fischio finale. Sono state rinviate per Covid Campodarsego-Delta Porto Tolle e Luparense-Union Clodiensechioggia.

In classifica, considerando che ci sono diverse squadre con partite in meno, guida la Manzanese con 23 punti davanti a Trento con 21; il Caldiero sale a 17, gli stessi di Este, Luparense e Montebelluna mentre l'Ambrosiana resta quartultima con 7.