ROMEO E GIULIETTA 2021 33a edizione



Giovedí 19 agosto: torna in scena per nove serate (fino al 4 settembre) la nuova versione 2021 di Romeo e Giulietta rivista per garantire agli spettatori la massima sicurezza. In programma anche tre visite guidate (22 e 29 agosto, 5 settembre), nei luoghi shakespeariani di Verona.

Per il trentatreesimo anno consecutivo torna in scena Romeo e Giulietta. Una nuova edizione (in italiano, con Mercuzio che fa da tramite col pubblico di lingua inglese) che debutta il 19 agosto alle 21.00 con repliche il 20, 21, 26, 27 e 28 agosto e il 2, 3 e 4 settembre sempre alle ore 21.00. Filippo Bedeschi e Sebastiano Spada si alterneranno nel ruolo di Romeo, Letizia Bravi e Katia Mirabella in quello di Giulietta, Alessandro Dinuzzi sarà Mercuzio in italiano mentre Enzo Forleo e Sofia Pauly si alterneranno nel Mercuzio inglese. La regia è di Paolo Valerio. Dopo i primi allestimenti nella casa di Giulietta (1989 e 1990), lo spettacolo era passato alla Tomba di Giulietta e poi al Mastio di Castelvecchio dove era restato per alcuni anni. Nel 2006, grande novità, lo spettacolo cominciò a essere rappresentato in forma itinerante sia in italiano che in inglese per via dei sempre più numerosi spettatori stranieri.
L’edizione 2021, per garantire agli spettatori la massima sicurezza, resta itinerante ma negli spazi del Teatro Nuovo, per lo più all’aperto. Buona parte dello spettacolo è infatti sulla Terrazza di Giulietta con vista sul balcone più famoso al mondo, lì attaccato, a pochi metri. In un magico scenario di edifici medievali Romeo e Giulietta faranno rivivere la storia d’amore più celebre di tutti i tempi. Una riduzione emozionante e coinvolgente, arricchita dalla narrazione di Mercuzio, in doppia lingua, italiana e inglese. Una narrazione che toccherà il cuore e che regalerà anche, grazie all’incontenibile verve di Mercuzio, momenti di autentico humour. Dalla Terrazza il pubblico seguirà poi gli attori giù per le antiche scale del teatro per ritrovarsi sul palcoscenico, quasi buio, per l’occasione una spettrale cripta cimiteriale dove veleni e pugnali porranno fine a questa storia d’amore che Shakespeare ha reso universale. In caso di maltempo tutto lo spettacolo si svolgerà al coperto, negli spazi del Teatro Nuovo. Tra questi il romantico foyer ottocentesco, ribattezzato, guarda caso, “Piccolo Teatro di Giulietta”.
Novità di quest’anno sulla scia del successo di Silent Dante, la visita guidata Shakespeare, un gentiluomo a Verona dedicata al Bardo, alle sue opere e ai collegamenti con Verona che compare in tre opere shakespeariane: oltre che in Romeo e Giulietta, nella Bisbetica domata e nei Due gentiluomini di Verona. La partecipazione alla visita (in programma il 22 e 29 agosto e il 5 settembre alle 18.00) dà diritto a € 5,00 di sconto per lo spettacolo Romeo e Giulietta. Per prenotazioni: ippogrifo@infoverona.it, tel. 329 3123991.
Romeo e Giulietta è realizzato con il sostegno di Cattolica Assicurazioni, di Inlingua – Mater Academy, Giulietta Verona e Dolomia con la partnership organizzativa di Ippogrifo - Tourist Guide Association e Veronality.