ART Breaking NEWS

Salutano Cacciatore, Obi e Radovanovic ma arrivano Andreolli, Nunes e Piazon


Si chiude il mercato invernale del ChievoVerona con quattro uscite e tre entrate. E’ tornato nei ranghi della squadra della diga Marco Andreolli che aveva già vestito la maglia del Chievo dal 2010 al 2013. Il difensore piacentino, dopo aver mosso i primi passi nelle giovanili del Padova, passa all’Inter dove esordisce appena diciannovenne in prima squadra. Rimane a Milano tre anni poi passa al Vicenza, quindi al Sassuolo, alla Roma per approdare poi al Chievo dove, in tre campionati, mette insieme 79 presenze con 3 reti. Torna all’Inter quindi va al Siviglia per ritornare ancora all’ombra della madonnina. Nel 2017 il trasferimento al Cagliari dove gioca 26 partite. Ha fatto parte di tutte le nazionali giovanili conquistando, nel 2009, con l’Under 21 il bronzo ai Campionati Europei. Arriva a titolo definitivo con contratto fino al 30/06/2019. A titolo definitivo arriva, dal Genoa, il diciannovenne centrocampista portoghese Nuno Pina Nunes.  Dopo aver militato nelle giovanili svizzere del Martigny Jugend e del Sion, è acquistato, la scorsa estate, dal Genoa che lo utilizza nella formazione primavera. Dal Chelsea, in prestito, con diritto di riscatto, arriva il centrocampista brasiliano Lucas Pizon. Il venticinquenne, dopo aver iniziato nelle giovanili carioca, nel campionato sudamericano under 15 vince il titolo di capocannoniere. Nel gennaio del 2011 arriva al Chelsea. Con i blues debutta sia nelle coppe sia in Premier League. Va in prestito prima al Malaga, poi al Vitesse, quindi all’Eintracht ed infine al Fulham. Sono quattro i giocatori che salutano la truppa di Di Carlo Ivan Radovanovic, Fabrizio Cacciatore, Joel Obi e Lamin Jallow.  Il centrocampista serbo Radovanovic passa, a titolo definitivo, al Genoa, dopo aver indossato, in sei anni, 179 volte la maglia clivense con due reti. Passa invece alla corte di Rolli Maran, a Cagliari, Fabrizio Cacciatore. Il difensore che con il ChievoVerona ha giocato 104 gare con 5 reti, è stato ceduto in prestito con obbligo di riscatto. Saluta anche Joel Obi che si trasferisce, in prestito con diritto di riscatto, in Turchia all’Alanyaspor. Il nigeriano era arrivato, nel mercato estivo, dal Torino. E’ sceso in campo 11 volte con 1 rete. Infine è stato ceduto in prestito, con obbligo di riscatto, alla Salernitana l’attaccante gambiano Lamin Jallow. Altri movimenti minuti, sia in entrata sia in uscita, che si aggiungono alle partenze di Valter Birsa e agli arrivi di Schelotto e Dioussé.