Salutano il ChievoVerona tre storiche bandiere.


Salutano tre storiche bandiere del ChievoVerona. La società del Presidente Campedelli, dopo il prolungamento del campionato causato della lunga sosta per il Covid, ha deciso di non prolungare e rinnovare i contrati di Bostjan Cesar, Nicolas Frey e Riccardo Meggiorini. I tre giocatori che, negli anni sono stati simbolo della squadra, hanno più volte portato al braccio la fascia di capitano. Per il trentottenne sloveno Cesar ben dieci anni in riva all’Adige con 236 e sette reti mentre, per il trentaseienne francese Nicolas, dodici anni, con una breve interruzione di sei mesi nel 2018, e 226 presenze. Relativamente minore l’anzianità di Riccardo Meggiorini. Il trentacinquenne di Isola della Scala è, infatti, approdato fra i clivensi nel 2014 dove ha giocato 148 partite andando a segno ben ventitré volte.