Secondo successo di fila per Virtus Verona. Virtus Verona/A.J. Fano 1-0


Vince ancora la Virtus Verona. Dopo il successo di martedì a Ravenna, arrivano altri tre punti fondamentali per i rossoblù di Gigi Fresco, che al Gavagnin Nocini superano 1-0 l'Alma Juventus Fano.

Il gol vittoria lo firma Matteo Momenté su calcio di rigore dopo quattro minuti: fallo del portiere ospite sull'attaccante virtussino lanciato a rete. 

E' stata una gara molto intensa e con azioni sia da una parte che dall'altra, ma alla fine sono i giocatori della Virtus Verona che alzano le mani al cielo: finora non erano ancora arrivate due vittorie consecutive.

In classifica, la formazione veronese abbandona definitivamente l'ultimo posto e sale a 16 punti, agganciando proprio la stessa Alma Juventus Fano. 

Tra gli altri risultati, la capolista Pordenone batte di misura il Gubbio e dietro tiene il passo la Triestina, che piega il Feralpisalò; brutta sconfitta per interna per il Vicenza, battuto dal Ravenna.

Nel prossimo turno la Virtus Verona giocherà in trasferta contro il fanalino di coda Albinoleffe e sarà un altro scontro diretto da non sbagliare.