Serie D con molti anticipi: Legnago Salus espugna Caldiero Terme, Vigasio ko


La seconda giornata di Serie D si è disputata quasi totalmente questo sabato 07 Settembre in virtù del fatto che il terzo turno sarà infrasettimanale, si tornerà in campo mercoledì 11.

Tra le sfide in programma, spiccava il derby Caldiero Terme-Legnago Salus e alla fine hanno prevalso i biancazzurri di mister Massimo Bagatti che si sono aggiudicati il match con il risultato di 3-1. Le reti sono arrivate tutte nella ripresa: botta e risposta con il Legnago Salus che sblocca il risultato con Di Paolo e pareggio dei giallo-verdi con Santi; gli ospiti hanno una marcia in più e prima Ranelli e poi Barone mettono il sigillo sul risultato finale.  

Niente da fare per il Vigasio, che dopo la sconfitta di domenica scorsa contro il Cjarlins Muzane cercava il riscatto davanti al proprio pubblico contro il Chions: i ragazzi di Mario Colantoni hanno perso 0-3.

Nelle altre gare, secondo successo di fila per il Cjarlins Muzane che supera in trasferta il San Luigi e si porta provvisoriamente in testa a punteggio pieno mentre terminano in parità con il risultato di 2-2 Delta Porto Tolle-Union Clodiense Chioggia e Mestre-Adriese mentre arrivano un gol a testa nel derby Union Feltre-Belluno e Calcio Montebelluna-Campodarsego.

Questa domenica il quadro della Serie D si completerà con le altre due veronesi in campo: il Villafranca ospiterà il Cartigliano mentre l'Ambrosiana affronterà in trasferta il Tamai.