Serie D: fantastico tris per le veronesi. Eccellenza: Valgatara e Villafranca esultano. Vigasio, domenica da dimenticare


SERIE D

Domenica bagnata, domenica  fortunata per le veronesi di Serie D tutte e tre vittoriose.  Nel girone B, non si ferma la marcia trionfale del Sona Calcio con i rossoblù di Filippo Damini che superano 2-0 l'ostacolo Nibionnoggiono e la terza vittoria consecutiva sancisce la matematica permanenza in Serie D anche per la prossima stagione.  Le reti del Sona Calcio, entrambe realizzate nel primo tempo, portano la firma di Numerato e Rossi.  Nelle altre partite, la capolista Seregno supera di misura il Villa Valle e conserva i sei punti di vantaggio nei confronti del Fanfulla che si riscatta e batte il Ponte San Pietro. Nel girone C, l'Ambrosiana rifila tre reti al fanalino di coda Chions: a far sorridere Tommaso Chiecchi che vede ormai ad un passo il traguardo della salvezza, segnano Rabbas, Isufaj e D'Orazio. Tris anche per il Caldiero Terme nella trasferta contro l'Union Clodiensechioggia e i termali di Cristian Soave restano in corsa per un posto nei play off. Partono forti i lagunari che vanno subito a segno, ma il Caldiero Terme non ci sta e prima dell'intervallo pareggia con Zerbato su rigore; nella ripresa Prosch raddoppia e Manarin chiude definitivamente i conti. Nelle altre partite, brillano in trasferta  Cartigliano e Cjarlins Muzane, battute rispettivamente Belluno e Delta Porto Tolle; tre punti di vitale importanza in chiave salvezza arrivano dall'Este nella delicata sfida contro il Campodarsego.  

ECCELLENZA

Parla veronese la 5^giornata d'Eccellenza: i titoli di copertina sono tutti per Valgatara e Villafranca, mentre per il Vigasio è una domenica da dimenticare. Il Valgatara supera il Martino Speme al termine di una gara ricca di gol ed emozioni, 3-2 il risultato finale, e si riprende la vetta della classifica. I valpolicellesi vanno due volte in vantaggio con Tanaglia e Rambaldo, subiscono il ritorno del San Martino Speme che recupera con Oliboni, doppietta per lui, ci pensa Bonetti a siglare la rete vittoria e a far felice Jody Ferrari. Tris per il Villafranca, che fa la voce grossa nel campo del Montecchio Maggiore: 3-1 al triplice fischi finale per i ragazzi di Paolo Corghi e a segno vanno Cordioli, Cibin e Ratti; di Ballarini la rete del provvisorio pareggio per i vicentini. Brutto passo falso per il Vigasio, battuto 3-0 dal Camisano ed è un ko che fa veramente male anche se nulla è perduto per la compagine di Alberto Facci: i gol portano la firma di Rizzi, Volpato e Pavanello. Primo successo per il Bassano, che piega 2-0 il Calcio Schio con un gol per  tempo e a segno vanno Bounafaa e Guccione. Domenica prossima si giocheranno Calcio Schio-Valgatara, San Martino Speme-Camisano, Vigasio-Montecchio Maggiore e Villafranca-Arcella; il Bassano osserverà il turno di riposo.