Serie D girone C con 4 anticipi. Pari del Caldiero Terme.


La prima giornata di campionato in Serie D girone C è stata caratterizzata da quattro anticipi che si sono giocati questo sabato 18 Settembre. 

Debutta con un pareggio il Caldiero Terme, 1-1 contro la Luparense nel match giocato al "Mario Berti". I termali di Tommaso Chiecchi (nella foto) giocano meglio il primo tempo e vanno al riposo in meritato vantaggio con la rete di Zanazzi. Nella ripresa, cambia la musica e la compagine padovana ristabilisce la parità nel finale con la rete di Rivi in mischia.

Negli altri tre anticipi, il Mestre va due volte in vantaggio ma si fa rimontare dal Cjarlins Muzane, 2-2 il risultato finale; l'Adriese va sotto, ma nel finale recupera contro l'Union Clodiense Chioggia mentre il Dolomiti Bellunesi rifila quattro reti al Levico Terme.

Domani si completerà la prima giornata e ci saranno sfide interessanti per le veronesi: nel girone C l'Ambrosiana giocherà in casa e ospiterà l'Arzignano Val Chiampo mentre il San Martino Speme andrà nella tana della Montebelluna; nel girone B debutto fra le mura amiche per il Sona Calcio che affronterà il Crema.