Serie D: Sona ko. Ambrosiana punto d'oro. Eccellenza: vincono Vigasio e San Martino Speme


SERIE D

Alza bandiera bianca il Sona Calcio contro il Fanfulla nella 28^ giornata del girone B di Serie D. La gara per i rossoblù di Filippo Damini è già in salita dopo tre minuti con il vantaggio degli ospiti firmato da Qeros. A cinque minuti dalla fine il Fanfulla raddoppia con Anastasia e si porta a meno sei punti dalla vetta con il Seregno che non va oltre il pari nella trasferta contro il NibionnOggiono. Il Sona Calcio resta a 35 punti in classifica e nel prossimo turno per Maicon e compagni ci sarà la trasferta contro il fanalino di coda Scanzorosciate che nel turno odierno è stato sconfitto di misura dal Ponte San Pietro. Nel girone C, con il nuovo aggiornamento delle date del campionato che tornerà il prossimo 5 Maggio, si sono disputati due partite di recupero. L'Ambrosiana esce con un punto che vale oro colato dal campo dell'Union Clodiensechioggia nel recupero della 24^giornata e vede sempre più concreta la salvezza. I veneziani passano in vantaggio ad inizio ripresa con Brayan ma al quarto minuto di recupero ci pensa Biasi (nella foto) a siglare il gol del pareggio. Nell'altra partita, recupero della 25^giornata, il Cjarlins Muzane si prende la soddisfazione di rifilare un poker alla seconda forza del campionato Manzanese che resta così a meno otto lunghezze dalla capolista Trento.

ECCELLENZA

In Eccellenza parla vicentino la testa della classifica dopo la 2^giornata. Guida il Camisano Calcio, che batte il Valgatara al termine di una gara ricca di emozioni con i valpolicellesi di Jody Ferrari che per due volte acciuffano il pareggio con Bonetti e Filippini, prima di arrendersi alla formazione vicentina che sigla il gol vittoria nel finale. Il Vigasio riscatta il ko del debutto contro il Valgatara e batte il Calcio Schio: di Antenucci e Rossignoli le reti della compagine di Alberto Facci. Sorride anche il San Martino Speme con i nerazzurri di Alberto Baù che la spuntano sull'Arcella con due rigori, trasformati rispettivamente da Avesani e Oliboni. Non si fanno male Montecchio Maggiore-Bassano con l'incontro che termina senza gol. Domenica prossima Arcella-Vigasio, Bassano-Villafranca, Calcio Schio-San Martino Speme e Montecchio Maggiore-Camisano; turno di riposo per il Valgatara.