Serie D, Terza Categoria e Coppa Veneto. I risultati delle squadre veronesi.


 

Questo mercoledì è scesa in campo la Serie D con il turno infrasettimanale e si è disputata la 15^giornata nel girone B e la 12^ nel girone C.

Nel girone B, altra battuta d'arresto casalinga per il Sona Calcio che dopo la sconfitta contro la Casatese, crolla contro il Ponte San Pietro con i bergamaschi che alla fine s'impongono 5-1. Nel girone C, arriva dall'Ambrosiana l'unica lieta nota con i rossoneri che battono 0-2 lontano dalle mura amiche il Mestre grazie alle reti di Righetti e Bernasconi e colgono tre punti davvero fondamentali in chiave salvezza. Sfortunato il Caldiero Terme, che cede 2-3 in casa contro l'Adriese. Il solito Zerbato apre le marcature, ma i rodigini non ci stanno e prima dell'intervallo pareggiano e capovolgono il risultato. In apertura di ripresa, l'Adriese segna la terza rete e sembra chiudere i conti; nel recupero succede di tutto: Filiciotto segna il 2-3 e la traversa dice di no a Braga, sarebbe stato il gol del 3-3. Nulla da fare per il San Martino Speme, che alza bandiera bianca contro la capolista Arzignano Val Chiampo, che cala il poker, 4-0 il risultato finale.

 Oltre alla Serie D, erano in programma dei recuperi della 10^giornata non disputati lo scorso 28 Novembre ma il maltempo è stato protagonista. Così Valpolicella-Atletico Vigasio in Prima Categoria girone A; BureCorrubbio-Polisportiva La Vetta, Sant'Anna D'Alfaedo-Academy Pescantina Settimo e Team San Lorenzo-Gargagnago  in Seconda Categoria girone A sono state nuovamente rinviate a data da destinarsi; Fumanese-Young Boys 545 in Terza Categoria girone A si è giocata regolarmente e  ha vinto la squadra di casa, 3-0 il risultato finale. Rimanendo in Terza Categoria, nel girone B era in programma la 13^giornata, ultima d'andata e anche qui le avverse condizioni meteorologiche hanno messo ko gli impianti sportivi. Vittorie di FC Clivense e San Zeno Verona 1919 nelle uniche due partite disputate: la squadra di Sergio Pellissier rifila 8 gol al Pozzo, mentre i granata di Riccardo De Pizzol e compagni s'impognono 6-1 in trasferta contro l'Edera Veronetta.

In Seconda Categoria, si sono disputate le gare dei quarti di finale del Trofeo Veneto di Seconda Categoria che proponeva la sfida tutta veronese Alpo Lepanto-Villa Bartolomea. A sorridere è la squadra di casa guidata da Massimiliano Signoretto che vince 4-0 e approda alle semifinali: le reti portano la firma di Bouakou (doppietta), Martini e Vecchio.