In Serie D vincono Vigasio e Legnago Salus; senza reti Villafranca-Caldiero Terme


 

Questo mercoledì pomeriggio si è disputata la 3^ giornata di ritorno in Serie D. Il Vigasio conferma il buon momento e s'impone 3-0 nel derby contro l'Ambrosiana: è il quarto risultato utile per la formazione di Andrea Orecchia che nelle ultime quattro gare ha raccolto dieci punti frutto di tre vittorie e un pareggio; brusca frenata dall'altra parte per i valpolicellesi che non hanno ripetuto la convincente prova offerta sabato scorso contro il Tamai. Il Vigasio chiude in vantaggio già il primo tempo grazie alla rete di Boldini; nella ripresa arrotondano il risultato Giordano e D'Antoni. Nell'altra sfida tutta veronese, finisce con un pareggio a reti bianche Villafranca-Caldiero Terme e il punto si può considerare un risultato positivo solo per i termali di Cristian Soave che restano fuori dalla zona play out. Il Legnago Salus batte in trasferta la Montebelluna in una gara ricca di gol ed emozioni: alla fine è 4-3 per i ragazzi di mister Massimo Bagatti che consolidano il secondo posto in classifica. Al termine del primo tempo il Legnago Salus conduce 2-0 con le reti di Bonfioli e Chakir. Nella ripresa arrivano gli altri gol: la compagine trevigiana raddrizza il risultato grazie ad un rigore di Nchama e Tronchin, ma il Legnago Salus torna in vantaggio con Finessi. Al 45' la Montebelluna trova nuovamente il pareggio con un altro rigore, trasformato da Passamonti e proprio all'ultimo minuto di recupero ci pensa Antonelli a siglare il gol vittoria.

Nelle altre gare, la capolista Campodarsego s'impone in trasferta con il Delta Porto Tolle; nella zona play off arrivano pareggi sia per Cartigliano e Union Clodiense Chioggia mentre nella zona che scotta della classifica il Tamai conquista tre punti d'oro contro il Belluno e ora divide l'ultimo posto con il San Luigi, sconfitto in casa dalla Luparense. Seconda sconfitta consecutiva per l'Adriese che dopo la battuta d'arresto con il Mestre, alza bandiera bianca nella tana dell'Este mentre il Chions fa la voce grossa contro il Mestre.  

Nel prossimo turno, spicca il derby Caldiero Terme-Vigasio; sfide interne per Ambrosiana e Legnago Salus che affronteranno rispettivamente Cjarlins Muzane e Mestre mentre il Villafranca sarà ospite del Chions.