Si è spento Ottavio Pasquali, presidente onorario dello Zevio


L'Ac Zevio è in lutto. Si è spento Ottavio Pasquali che per anni è stato massimo dirigente del club  bianco-nero e che in questi ultimi anni ne era il presidente onorario. Da sempre il calcio è stata la sua passione e nel suo passato da giocatore è stato portiere difendendo negli anni 70 la porta della Sambonifacese. Nel suo periodo di effettiva presidenza non si può non ricordare il torneo da lui organizzato e dedicato al figlio Paolo prematuramente scomparso a soli 17 anni e che aveva militato nelle giovanili dell'Hellas Verona.

Non sono mancati i messaggi di cordoglio da parte degli addetti ai lavori del calcio dilettantistico veronese tra cui quello di Emanuela Cantù, che proprio a Zevio ha ricoperto il ruolo di presidentessa dopo Pasquali e afferma: "E' stato il mio primo datore di lavoro e colui che mi ha introdotto nel mondo del calcio dilettantistico". 

La redazione sportiva di Radio Rcs si stringe alla famiglia di Ottavio Pasquali, alla società Zevio e porge le più sentite condoglianze.