Si inizia al Bentegodi con il Sassuolo si finisce all’Olimpico con la Lazio


Finalmente è stato svelato il calendario della stagione 2021/22. Quest’anno, per la prima volta, il girone di ritorno sarà asimmetrico rispetto a quello d’andata. L’Hellas debutterà, il 22 agosto al Bentegodi con il Sassuolo, e terminerà il 22 maggio 2022 all’Olimpico di Roma con la Lazio. Queste le gare dei gialloblù.

Andata : 1°  Hellas – Sassuolo; 2° Hellas – Inter; 3° Bologna – Hellas; 4° Hellas – Roma; 5° Salernitana – Hellas; 6° Genoa – Hellas; 7° Hellas – Spezia; 8° Milan – Hellas; 9° Hellas – Lazio;10° Udinese – Hellas; 11° Hellas – Juventus; 12° Napoli – Hellas; 13° Hellas – Empoli; 14° Sampdoria – Hellas; 15° Hellas – Cagliari; 16° Venezia – Hellas; 17° Hellas – Atalanta; 18° Torino – Hellas; 19° Hellas – Fiorentina. Ritorno: 20° Spezia- Hellas; 21 Hellas – Salernitana; 22° Sassuolo – Hellas; 23° Hellas – Bologna; 24° Juventus – Hellas; 25° Hellas – Udinese; 26° Roma – Hellas; 27° Hellas – Venezia; 28° Fiorentina – Hellas; 29° Hellas – Napoli; 30° Empoli – Hellas; 31° Hellas – Genoa; 32° Inter – Hellas; 33° Atalanta – Hellas; 34° Hellas – Sampdoria; 35° Cagliari – Hellas; 36° Hellas – Milan; 37° Hellas – Torino; 38° Lazio – Hellas.

Il debutto casalingo contro la bestia nera Sassuolo che, negli ultimi due campionati, ha ottenuto tre vittorie e un pareggio. Seguirà l’Inter altra formazione con la quale gli scaligeri hanno un saldo negativo. Nel girone d’andata, delle tre neo promosse, l’Hellas affronterà in trasferta la Salernitana, alla 5°, e il derby con il Venezia, alla 16°, mentre l’Empoli arriverà al Bentegodi alla 13°. Il girone d’andata si concluderà al Bentegodi contro la Fiorentina. Il ritorno inizierà al Picco contro lo Spezia mentre il derby con il Venezia sarà alla 27° e il campionato si concluderà all’Olimpico con la Lazio. Il Torino di Jvan Juric ospiterà i gialloblù alla 18° mentre il ritorno sarà alla 37° e penultima giornata. All’andata vi saranno, alle prime due giornate, due incontri casalinghi consecutivi (Sassuolo e Inter) e, alla 5° e alla 6°, due trasferte consecutive (Salernitana e Genoa) mentre, al ritorno, le due gare fra le mura amiche saranno alla 36° e 37° (Milan e Torino) mentre quelle in trasferta, alla 32° e 33° (Inter e Atalanta).