ART Breaking NEWS

Solo un punto per la Virtus Verona. Alma Fano/Virtus Verona 1-1


Solo un punto per la Virtus Verona nella tana dell'Alma Fano. I rossoblù riscattano solo parzialmente il ko di domenica scorsa contro il Ravenna. 

A meno due giornate dalla fine del campionato, i ragazzi di Gigi Fresco sono chiamati ora a dare il massimo nelle prossime due sfide contro Albinoleffe e Gubbio per ottenere quei punti necessari per evitare i play out.

Tornando alla gara con l'Alma Fano, la Virtus Verona va vicinissima al gol in avvio ma Grbac e Danti non riescono a concretizzare e così la spietata legge del gol sbagliato-gol subito non si fa attendere e i locali vanno in vantaggio con una conclusione da fuori di Acquadro che supera Giacomel al 29'. I veronesi non si disuniscono e al 38' trovano il pareggio con Ferrara e con questo risultato le squadre vanno al riposo.

Nella ripresa sono poche le azioni degne di nota e tra queste un'uscita a vuoto di Giacomel al 34' ma l'Alma Fano non ne approfitta e i rossoblù possono tirare un sospiro di sollievo.

In classifica, la Virtus Verona sale a 38 punti ma il discorso salvezza è ancora rimandato; festa promozione rinviata anche per il Pordenone che si deve accontentare di un punto contro il Gubbio e la Triestina, vittoriosa contro il Feralpisalò è a meno cinque dai ramarro di mister Attilio Tesser.