Torna a correre la Virtus. Battuta la Vis Pesaro.


Torna a correre la Virtus Verona. Nell'anticipo della 24^giornata, 5^ di ritorno, i rossoblù di Gigi Fresco battono in trasferta la Vis Pesaro e si mantengono nei piani altissimi della classifica. Un successo mai messo in discussione con la Virtus padrona del campo per gran parte della partita mentre dall'altra parte la formazione marchigiana non si è mai resa particolarmente pericolosa dalle parti di Giacomel. La rete vittoria arriva nel primo tempo con Rachid Arma (nella foto) al 35' e per lui è il sesto sigillo stagionale, il secondo consecutivo dopo quello segnato domenica scorsa contro l'Arezzo.

Avrebbero dovuto disputarsi altri tre incontri questo sabato 13 Febbraio, ma sono stati tutti rinviati: Imolese-Alma Juventus Fano e Fermana-Perugia per le abbondanti nevicate che hanno reso i campi di Imola e Fermo impraticabili mentre Cesena-Gubbio per il focolaio di Covid ancora presente nel club romagnolo. 

Domani si giocherà alle ore 12:30 Ravenna-Triestina; alle 15 Arezzo-Carpi, Legnago Salus-Padova e Sudtirol-Feralpisalò; alle 17:30 Mantova-Sambenedettese e Lunedì alle 21 si chiuderà con Modena-Matelica.