TORNA A VERONA LA SAGRA DEI FUMETTI: IL 9 E 10 GIUGNO AL VALLO BASTIONE SAN PROCOLO


Risultati immagini per TORNA A VERONA LA SAGRA DEI FUMETTI: IL 9 E 10 GIUGNO AL VALLO BASTIONE SAN PROCOLOSesta edizione per l’evento dedicato a fumetti e cartoni animati. Concerti, show e grandi ospiti. Novità 2018: l’area Food Truck dedicata ai cibi di strada giapponesi. Con quella che si terrà sabato 9 e domenica 10 Giugno 2018, il numero di edizioni consecutive de La Sagra dei Fumetti arriverà a sei. Dopo l’esperienza presso il quartiere Stadio dello scorso anno, il colorato evento veronese dedicato al mondo dei fumetti e dei cartoni animati torna alla location del 2016, cioè in Vallo Bastione San Procolo (all’angolo tra viale Cristoforo Colombo e via Tomaso da Vico). Un contesto pittoresco, questo, che offre ampie aree verdi, facile raggiungibilità con mezzi pubblici e un’area parcheggi gratuita. Sui due palchi dedicati agli spettacoli live si alterneranno concerti, show e interviste con personaggi di televisione, cinema ed editoria. Ampio spazio sarà dedicato anche al Web, con importanti YouTuber e la preziosa collaborazione di Orgoglio Nerd. Tra i presentatori annunciati ci sono l’ormai di casa Omar Fantini (House of Gag, Colorado Cafè, Central Station), il rapper Zeth Castle e la cosplayer (vincitrice del World Cosplay Summit di Nagoya) Giorgia Vecchini. A collante del tutto, un’atmosfera ispirata ai tipici parchi a tema, con animazione e curiosità da osservare in ogni angolo. Nell’area ludica, i visitatori potranno inoltre provare nuovi giochi da tavolo e divertirsi con le attività proposte dall’associazione Ludicamente. Il cuore della manifestazione è costituito dall’area Comics. Autori, editori e grandi disegnatori del panorama italiano e internazionale porteranno le proprie esperienze e gli ultimi lavori. Per la particolare natura della manifestazione, gli ospiti saranno a diretto contatto con i visitatori, a disposizione per firma-copie e commission, ma anche per due chiacchiere e qualche consiglio agli aspiranti fumettisti. Buon cibo e ottima birra artigianale completano il quadro. La scelta di quest’anno, in linea con le tendenze più attuali, è andata sui Food Truck, i particolari chioschi-furgone dotati di cucine, griglie e tutto l’occorrente per servire pranzi, cene e spuntini di diversi generi. Del nutrito convoglio gastronomico farà parte un’area dedicata al cibo di strada giapponese, spesso protagonista in cartoni animati, film e serie TV. Non mancherà comunque il classico risotto, must di ogni sagra veronese. Verona ha ormai imparato a conoscere e amare questa manifestazione unica nel suo genere. Si tratta infatti di un connubio tra una classica convention del fumetto – solitamente organizzata all’interno di padiglioni fieristici – e una festa della birra all’aria aperta. Questa formula originale si è fatta notare anche a livello nazionale: ne è prova il fatto che alcune tra le principali realtà del settore, prima fra tutte Lucca Comics & Games, ne sono diventate partner. Nelle passate edizioni, La Sagra dei Fumetti ha attirato una media di oltre 8000 visitatori l’anno. Una delle chiavi di questo successo sta nel fatto che un pubblico molto vasto, dagli appassionati ai semplici curiosi, dai ragazzi agli adulti con figli, può trovare qualcosa per cui dire “Andiamoci!”. Il programma propone concerti, workshop di disegno, attività ludiche, dimostrazioni e intrattenimento per tutti i gusti. Ulteriori informazioni e il programma dettagliato sono disponibili al sito dell’evento (www.lasagradeifumetti.it) e relativa pagina Facebook (www.facebook.com/lasagradeifumetti/).