Trasferta amara per Virtus Vecomp. Rimini/Virtus Vecomp 1-0


A Rimini arriva una bruciante sconfitta per la Virtus Vecomp. Dopo il pareggio in trasferta contro il Feralpisalò e la convincente vittoria di domenica scorsa contro il Teramo, la trasferta romagnola avrebbe dovuto dare maggior convinzione dei propri mezzi alla formazione rossoblù.

Il primo tempo scivola via senza particolari emozioni, anche se è il Rimini che per due volte si fa vedere nell'area veronese.

Nella ripresa non cambia il copione con il Rimini all'attacco, tuttavia la Virtus Vecomp sembra reggere il confronto nonostante i tanti errori soprattutto in fase di ultimo passaggio. 

Proprio quando la gara sembra incanalarsi sul pareggio, uno svarione difensivo di Trainotti permette al Rimini di passare in vantaggio con Badjie a tre minuti dalla fine.

La Virtus Vecomp potrebbe pareggiare, ma il portiere di casa Scotti devia in angolo la punizione di Alba. L'arbitro, Santoro della sezione di Messina, assegna cinque minuti di recupero ma il pareggio non arriva e i ragazzi di Gigi Fresco incassano la nona sconfitta stagionale. 

Domenica prossima si tornerà in casa e al Gavagnin Nocini arriverà la Sambenedettese che nel turno odierno ha fermato sul pareggio la Triestina.