Trasporto pubblico, da mercoledì 25 marzo modificato il servizio delle linee 90, 93, 96-97, 98


A partire da mercoledì 25 marzo 2020, a seguito delle disposizioni in tema di contenimento dell'emergenza sanitaria in atto e su indicazione dell'Ente di Governo del trasporto pubblico, saranno attivate le seguenti modifiche riguardanti alcune linee ATV. Rete urbana/suburbana - La linea 90 terminerà a Basson invece che proseguire per Bussolengo-Pescantina (tali località vengono servite dal normale servizio extraurbano). - La linea 98 pomeridiana terminerà a S. Lucia invece che proseguire per Dossobuono-Villafranca (tali località vengono servite dal normale servizio extraurbano). - Le linee 96-97, invece che transitare attraverso la città antica, saranno deviate sul percorso S. Fermo-ponte Navi-piazza Isolo-S. Giorgio-via Bixio-Ospedale Maggiore. In questo modo sarà possibile utilizzare bus da 12 metri invece dei consueti minibus e aumentare così lo spazio disponibile a bordo. - Il servizio della linea 93 sarà integrato dalla prima corsa del servizio serale in partenza dal Policlinico alle 20,48 con direzione centro città, in modo da andare incontro alle esigenze degli operatori sanitari. Rete extraurbana Si ricorda che da lunedì 23 marzo è sospeso il servizio delle Linee Express