Turno infrasettimanale amaro per il Sona Calcio. Il Legnano vince 3-1


Turno infrasettimanale di Serie D girone B amaro per il Sona Calcio. Nella quarta giornata di campionato, i rossoblù di Filippo Damini perdono 1-3 sul campo del Legnano confermando la regola che li ha visti finora vincenti in casa e sconfitti in trasferta.

La partenza è in salita per il Sona Calcio che va sotto dopo pochi minuti su rigore; il Legnano raddoppia ma nel recupero del primo tempo Gecchele accorcia le distanze alimentando le speranze di una possibile rimonta. Nella ripresa, la compagine di mister Sgrò segna il terzo gol e ipoteca la vittoria.

Nelle altre partite, il Sangiuliano City Nova cala il settebello contro il Leon, confermandosi in testa a punteggio pieno con quattro vittorie in altrettante partite; la Brianza Olginatese impone il pareggio all'Arconatese. Tra gli altri successi, spiccano i sei gol della Casatese al Caravaggio e la vittoria di misura del Desenzano Calvina contro il Real Calepina. In coda arriva il primo successo per il Crema che batte il Vis Nova Giussano e cancella lo zero in classifica. Nel prossimo turno il Sona Calcio tornerà in casa e affronterà la Folgore Caratese.