ValdalponeRoncà: Puntiamo sui giovani!


Valorizziamo i giovani a disposizione, facendoli crescere puntando sulle loro qualità. Questo è l’imperativo della società ValdalponeRoncà e del suo presidente Giuseppe Steccanella. Il dinamico imprenditore, proprietario assieme al socio Fabio Burato delle ditte Effegi srl, Sati srl Verona e GSA forniture industriali, oltre che di Meccanica Murari e Bagno Sabbiadoro di Sottomarina assieme ad altri soci, ha aperto i discorsi in occasione della presentazione della Prima squadra avvenuta presso gli impianti sportivi parzialmente ristrutturati dopo la tromba d’aria subita lo scorso 29 agosto 2020: “La conquista dell’Europeo da parte della Nazionale Italiana di calcio, serva da esempio di come l’unità d’intenti e la forza del gruppo siano indispensabili per raggiungere importanti obiettivi. Dobbiamo adoperarci tutti, dirigenti, staff tecnico e giocatori, con lo stesso spirito che ha portato al successo la Nazionale di Roberto Mancini”.ValdalponeRoncà foto di gruppoValdalponeRoncà foto di gruppo

Il Sindaco di Montecchia Attilio Dal Cero, accompagnato dal vice sindaco Ettore Olivieri, e dai consiglieri Alberto Muraro, Alessandro Burato, Denis Casarotto e Davide Trevisan, oltre che da Marco Magnaguagno in rappresentanza del Comune di Roncà, da dichiarato di essere in attesa di un importante finanziamento che permetterà il rifacimento del palazzetto dello sport andato completamente distrutto.Mister Giuseppe Allocca e il D.G. Emilio Cavazza ai nostri microfoniMister Giuseppe Allocca e il D.G. Emilio Cavazza ai nostri microfoni

Ha preso poi la parola il direttore generale Emilio Cavazza, dottore Commercialista titolare dell’omonimo studio di San Bonifacio e distaccamenti a Verona ed Arzignagno: “Voglio ringraziare tutte le aziende che ci sostengono, il Comune di Montecchia e quello di Roncà, ma anche il presidente del Real Monteforte Raffaele Tregnaghi, per aver consentito l’uso dei propri impianti sportivi di Costalunga, Monteforte e Brognoligo al ValdalponeRoncà: senza la loro disponibilità, non avremmo potuto fare calcio”, ha sottolineato.Federico Zambon, mister Allocca e Giordano LampugnaniFederico Zambon, mister Allocca e Giordano Lampugnani

Il riconfermato mister Giuseppe Allocca ha voluto ringraziare gli ex collaboratori Matteo Bellin, Roberto Puller e mister Maurizio Lissandrini. Quest’ultimo con oltre 400 panchine, ha deciso di smettere con il calcio sul campo, pur continuando a farne parte ma in veste di reporter: “seguirò quando posso le partite di mio figlio, tesserato con il Montebello, collaborando con il sito Calcio vicentino per le gare che vedrò di volta in volta nei vari campionati”. Mister Allocca ha presentato il suo vice Federico Zambon, con un importante esperienza nel Settore giovanile giallo-amaranto alle spalle, ed il nuovo preparatore dei portieri Giordano Lampugnani (conosciuto nel veronese per aver difeso a lungo la porta di Lonigo e Nova Gens, tra le altre). Incalzato sugli obiettivi della stagione che va ad iniziare ha dichiarato: “Abbiamo una squadra molto giovane con un’età media che non supera i 24 anni. Puntiamo sulle loro qualità facendoli crescere giocando partita dopo partita. La società mi ha chiesto di perseguire un bel gioco senza pressioni e patemi d’animo, sul filo conduttore di quanto mostrato nella prima stagione al servizio del ValdalponeRoncà”.I nuovi arriviI nuovi arrivi

Sette sono i nuovi giocatori inseriti in rosa: il portiere Andrea Bogoni ex Albaronco, il difensore Andrea Massignan dal Trissino, i centrocampisti Matteo Bogoni (ex Caldiero), Marco Bongiovanni (ex Oppeano) e Leonardo Sgreva (ex Cologna Veneta) e gli attaccanti Christopher Basso (ex Provese) e Yacob Sbabi (ex Caldiero). Sono partiti per nuove esperienze il difensore Riccardo Ferrari (al Vestena), i centrocampisti Mirko Tirapelle (al Montebello) e Alberto Cavazza (alla Provese), e gli attaccanti Filippo Gecchele (al Chiampo) e Filippo Menini (all’Albaronco). La serata si è conclusa degustando l’ottima paella preparata dallo staff del caseificio La Casara srl dei fratelli Gildo, Giovanni e Letizia Roncolato; non sono mancati affettati vari e dolci, accompagnati dall’ottimo Durello vino di produzione locale

Questa la rosa a disposizione per la stagione sportiva 2021-22:

Portieri: Marco Fracasso e Andrea Bogoni. Difensori: Massimo Signorin, Riccardo Cavazza, Paolo Arvotti, Kevin Rossi, Alessio Fattori, Metis Stenco e Andrea Massignan. Centrocampisti: Daniel Rugolotto, Francesco Fabris, Thomas Marchetto, Andrea Posenato, Marco Bongiovanni, Matteo Bogoni e Leonardo Sgreva. Attaccanti: Christopher Basso, Debi Mbaye e Yacob Sbabi. Aggregati dalla Juniores Enrico Bezzan, Pierre Pandian e Francesco Mauro. Allenatore: Giuseppe Allocca, vice Federico Zambon, prep. Portieri Giordano Lampugnani, massaggiatori Gianmarco Ramanzin e Duellio Mattivi.

Staff Dirigenziale: Giuseppe Steccanella Presidente, Gianni Domenico Dal Cero vice Pres., Presidente onorario Celestino Danese, Corrado Faedo Segretario con Livio Colognato, Dir. Generale Emilio Cavazza, Roberto Adami Tesoriere e Responsabile Impianti sportivi, Giorgio Lunardi fotografo ufficiale.