Veneto Film Commission alla Mostra del cinema di Venezia


Venti appuntamenti su iniziative di carattere nazionale e internazionale

Attesi Vittoria Puccini e Alessandro Roia per la presentazione della fiction Rai “Non mi lasciare”

Venezia 27 Agosto 2021. Vittoria Puccini, Alessandro Roia, Giorgio Diritti, Donato Carrisi, Matteo Strukul, Renato Casaro, sono solo alcuni tra gli illustri ospiti protagonisti degli incontri organizzati dalla Veneto Film Commission nello “Spazio Regione Veneto - Veneto Film Commission” all’Hotel Excelsior dal 1 al 10 settembre 2021 durante la Mostra del Cinema di Venezia.

Oltre venti gli appuntamenti in programma, che spazieranno tra formazione e nuove tecnologie, musica e letteratura, videogiochi e animazione, tradizioni locali e rapporti internazionali, antropologia e ambiente, per rendere conto di come il cinema investa tutti gli ambiti della vita di un territorio, valorizzandolo ad ampio spettro, attraverso veicoli comunicativi in grado di trasmettere emozioni, conoscenze e capacità artistica ed imprenditoriale.

Tra gli eventi più attesi, la presentazione in anteprima assoluta della serie televisiva di Rai Fiction “Non mi lasciare” con gli attori Vittoria Puccini e Alessandro Roia, girata da Ciro Visco (già regista della seguitissima “Doc: nelle tue mani”), nell’inverno scorso tra Venezia e il Polesine con il supporto della Veneto Film Commission. La serie, che andrà in onda in autunno su Rai 1, sarà presentata domenica 5 settembre alle 16.45 da Puccini, Roia e Visco, con Maria Pia Ammirati, direttrice Rai Fiction, e Mauro Mauri, produttore Paypermoon.

Non mancheranno inoltre le anticipazioni su concorsi e premi dedicati a figure significative nel panorama cinematografico internazionale e originarie della nostra Regione, come il “Concorso Luciano Vincenzoni 7a Edizione”, sabato 4 settembre alle 10, con la partecipazione del regista Giorgio Diritti (autore del pluripremiato film “Volevo nascondermi”), in qualità di presidente della giuria, e di Renato Casaro, noto illustratore che ha fatto la storia delle locandine cinematografiche.

Donato Carrisi, scrittore e regista di film tratti dai suoi romanzi (“La ragazza nella nebbia” e “L’uomo del labirinto”), sarà ospite domenica 5 settembre alle 15 per l’incontro “Dal libro allo schermo. Cosa cercano i produttori”, nell’ambito della presentazione dell’ITTV Festival Venezia - Los Angeles, fondato e diretto dalla trevigiana Valentina Martelli. L’autore padovano Matteo Strukul (tra le sue opere la saga letteraria “I Medici”) arriverà invece giovedì 9 settembre alle 17.15 per celebrare i 10 anni di “Sugarpulp” tra libri, film, fumetti, serie tv e videogames.

“Questo nutrito programma di eventi – commenta Jacopo Chessa, direttore della Veneto Film Commission – rende conto della centralità della Film Commission regionale come catalizzatore di risorse creative, produttive ed economiche, per la valorizzazione del territorio a livello nazionale e internazionale secondo un approccio glocal. Saranno ospitate infatti iniziative centrate sul patrimonio locale, come il progetto Euganea film Tour, il docu-film su Dante e il Veneto prodotto da Sky e Indigo, un videogioco su Padova, ma anche aperture in ambito europeo, come l’incontro su Les Arcs Film Festival, e mondiale, con l’appuntamento di presentazione dell’ITTV Festival Venezia - Los Angeles, due realtà con cui la nostra Film Commission collabora. Infine mi preme segnalare l’appuntamento dell’8 settembre alle 12 sul protocollo Green, che abbiamo adottato favorendo le produzioni cinematografiche e televisive nel rispetto dell’ambiente”.