Verona esce dai play off


 

Finiscono i sogni di gloria per gli uomini di mister Grbic della Calzedonia Verona. Nella terza gara dei play off della massima serie, Verona non risponde presente, giocando una gara sottotono. Sono invece gli uomini di Angelo Lorenzetti un ex tra i tanti che gioca una gara perfetta mettendo sotto, nella loro tana di Trento, per tre set a zero con i parziali di 25-20, 25-22 e 25-15 la Calzedonia che esce dal giro che conta. Per i veronesi gli impegni non finiscono qui. C’è da affrontare i play off Challenge per il quinto posto. Già messa in archivio l’eliminazione di Coppa contro i turchi di Ankara. Per Trento invece la decima volta, negli ultimi undici anni che si consacra tra le migliore quattro formazioni del massimo campionato nazionale di pallavolo italiano. La Diatec del patron Mosna attenderà con ansia la vincente della sfida tra Perugia e Ravenna in programma oggi.

DIATEC TRENTINO . Il tabellino:

CALZEDONIA VERONA 3-0 (25-20, 25-22, 25-15) -

DIATEC TRENTINO: Giannelli 2, Kovacevic 18, Kozamernik 5, Vettori 9, Lanza 15, Carbonera 4, De Pandis (L), Teppan 0, Chiappa (L), Hoag 2, Zingel 1. N.E. Boninfante, Partenio, Cavuto. All. Lorenzetti.

CALZEDONIA VERONA: Spirito 0, Jaeschke 6, Pajenk 3, Stern 6, Maar 15, Birarelli 0, Frigo (L), Pesaresi (L), Mengozzi 7, Manavinezhad 2, Marretta 0. N.E. Magalini, Grozdanov, Paolucci. All. Grbic.

ARBITRI: Gnani, Saltalippi.

NOTE - durata set: 27', 30', 23'; tot: 80'.