A VILLA BURI LO STAGE INTERNAZIONALE PER GIOVANI MUSICISTI


Giunge alla 14° edizione lo Stage Internazionale per Giovani Musicisti VILLA BURI MUSICA. Dal 27 giugno all’8 luglio 2018, una novantina di giovani musicisti partecipano al percorso musicale residenziale promosso dall’Associazione Orchestra Giovanile Veronese, che dal 2000 coinvolge ragazzi impegnati nello studio di uno strumento, della recitazione e del canto. Lo stage propone, a giovani musicisti e interpreti dai 10 ai 21 anni, lo studio e la preparazione di un'opera originale. Sono coinvolti nell’orchestra tutti gli strumenti, classici e moderni; del gruppo di teatro musicale fanno parte trenta giovanissimi attori e cantanti. Le ragazze e i ragazzi ammessi allo stage sono affiancati da docenti e professionisti dello spettacolo dal vivo e hanno la possibilità di vivere un’esperienza di alto livello artistico e formativo, in un clima di condivisione e crescita personale, all’interno della splendida cornice naturale e storica di Villa Bernini Buri di Verona (con modalità di frequenza diurna o soggiorno completo, comprensivi di vitto). Momento conclusivo e finalità del percorso è la messa in scena – nelle serate aperte alla cittadinanza del 7 e 8 luglio 2018, ore 21 - dello spettacolo di teatro musicale originale per soli, coro e orchestra Scene per un matrimonio di mezza estate, testo liberamente tratto dalle Metamorfosi di Ovidio e dalla celebre commedia di Shakespeare Sogno di una notte di mezza estate, scritto da Riccardo Pippa e Valentino Perera, su musiche di Giannantonio Mutto, regia di Lorenzo Bassotto, direzione musicale di Stefano Gentili. Lo Stage si svolge con il contributo dell’azienda Performance in Lighting. Collaborano inoltre l’Associazione Villa Buri Onlus, la compagnia BAM!BAM!Teatro e il negozio Zecchini Strumenti Musicali. Lo spettacolo di domenica 8 luglio andrà in onda in diretta sulle frequenze di Radio RCS. L'ingresso ai concerti è libero. I posti a sedere sono numerati; possono essere prenotati chiamando il 346 5329019, e ritirati la sera stessa dello spettacolo con un contributo che andrà a favore della raccolta fondi per gli scopi statutari dell’Associazione OGV. Villa Bernini Buri si trasforma in un teatro, in un luogo di studio e sperimentazione e del piacere di coltivare la bellezza del fare spettacolo con e per gli altri! Per ulteriori informazioni: www.orchestragiovanileveronese.it