Virtus Verona sbanca Fermo. Fermana/Virtus Verona 0-2


Il cielo si tinge di rossoblù sopra Fermo e ad esultare sono i ragazzi di Gigi Fresco che sbancano lo stadio "Bruno Recchioni" imponendosi 2-0 contro la Fermana centrando così la settima vittoria stagionale.

Il primo tempo si chiude con la Virtus Verona avanti 1-0 e il gol porta la firma di bomber Danti che trasforma un rigore al 22' per fallo di mano di Bellini sul cross di Onescu. Prima dell'intervallo, la Fermana si rende pericolosa ma il portiere Chiesa smanaccia il possibile pareggio.

Pronti via per la ripresa e dopo cinque minuti, arriva il raddoppio della Virtus Verona: Onescu si fa trovare pronto e sigla di testa il 2-0.

La Fermana, ferita nell'orgoglio, si getta in avanti  e prova a riaprire la partita, ma per la formazione marchigiana non è proprio giornata: potrebbe segnare su rigore, ma a salvare Chiesa sulla conclusione di Molinari dagli undici metri è il palo: finisce 0-2 per la gioia dei supporters veronesi giunti in terra marchigiana. Nelle altre gare, strepitosa vittoria per il Lanerossi Vicenza che piega in trasferta la Triestina e mantiene la testa della classifica mentre il Padova perde in casa contro il SudTirol.

Ora per la Virtus Verona ci saranno due trasferte ravvicinate a partire da mercoledì con la sfida di Coppa Italia al "Nereo Rocco" di Trieste con la Triestina e domenica nella tana del Modena.