Radio RCS

Radio RCS

L'Onda Veronese

Il Gsp Vigo 1944 saluta Gianni Rossi e si affida a Nico Ferrari.

Si dividono le strade tra Gsp Vigo 1944 e Gianni Rossi. Una decisione di comune accordo tra la società e il tecnico per dare la scossa alla squadra che occupa la 15^ posizione in piena zona retrocessione nel girone C di Seconda Categoria.
“Nel calcio è fondamentale conquistare risultati positivi e purtroppo abbiamo avuto più di qualche difficoltà”, analizza il presidente De Angeli, “siamo una squadra formata prevalentemente da giovani che pagano l’inesperienza in un girone agguerrito come è il nostro. Nulla da rimproverare al lavoro svolto da mister Rossi, ci siamo lasciati in buoni rapporti, anzi è solo da ringraziare per la serietà e professionalità che ha sempre dimostrato nel suo lavoro”.
Il Gsp Vigo 1944 ha già scelto il nuovo allenatore, si tratta di Nico Ferrari, l’anno scorso ha allenato il Porto Legnago disputando un ottimo campionato sempre nel girone C di Seconda Categoria chiudendo al 7^posto. 
Il debutto di Ferrari in panchina è stato questa domenica nella trasferta contro la padovana Megliadino San Vitale con l’incontro terminato in parità per 1-1.
“C’è tanto rammarico per il risultato finale”, commenta De Angeli, “la vittoria sembrava ormai acquisita, il loro pareggio giunto al settimo minuto di recupero è stata una vera e proprio beffa: i tre punti ci avrebbero potuto fare un balzo significativo in classifica, ma sono fiducioso per il futuro. La mano del nuovo allenatore si vede e credo che il Gsp Vigo 1944 lotterà fino alla fine per restare in Seconda Categoria”.

Aggiungi un commento:

Questo sito web utilizza i cookie. 🍪
I cookie sono piccoli file di testo utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l’esperienza per l’utente. Chiudendo questo messaggio o continuando la navigazione ne accetti l’utilizzo (descritto nella nostra Cookie Policy).