ART Breaking NEWS

La Figc Veneto emana un comunicato stampa sulla questione Sona M. Mazza e Garda


La Figc Veneto Calcio tramite il suo presidente Giuseppe Ruzza interviene in merito alla controversia tra Garda e Sona M. Mazza relativa al caso del non tesseramento del giocatore Andrea Cipriani e questo lunedì 23 Maggio ha emanato un comunicato stampa .

 Ecco il testo integrale:

 Al fine di chiarire, per quanto possibile, la questione Sona Mazza e Garda (Campionato di Promozione, girone A), si ritiene quantomeno utile ribadire che, essendo in atto una procedura di deferimento alla Procura Federale, ogni provvedimento è di competenza della stessa Procura, la quale deve gioco forza rispettare, a garanzia di tutte le parti, quanto disposto dal Codice di Giustizia Sportiva.

 Tutto ciò premesso, non vi sono ancora le condizioni per la disputa della gara di play off Garda – Sona Mazza.

 Per quanto di competenza, lo scrivente C. R. Veneto si adopererà in ogni modo al fine di sollecitare la definizione della controversia, consapevole del grave disagio involontariamente arrecato anche ad altre società.

A questo punto la speranza è che veramente questa settimana tutto venga deciso e che si possa mettere fine ad una pagina triste del calcio dilettante veronese.